Händlerlinks
Picture Window Frame.
Stefano Graziani
OFFICE Kersten Geers David Van Severen
Picture Window Frame.
Studio Finstral Friedberg, Germania
Durata mostra: 14.10.22-31.03.23
Materiale di stampa

I nuovi lavori di Graziani mostrano gli stabilimenti produttivi di Finstral presso la sede centrale in Alto Adige e in Valsugana, oltre a uno Studio Partner in Sicilia. Le sue opere si inseriscono solo in parte nella tradizione della fotografia industriale. In alcuni punti sembrano staccarsi dal prodotto per cogliere la dimensione estetica della produzione e persino la passione del collezionista, ovvero il fondatore dell’azienda e appassionato d’arte Hans Oberrauch.

Le realizzazioni di Graziani sono disposte su una serie di strutture autoportanti progettate dallo studio OFFICE Kersten Geers David Van Severen come allestimento per l’esposizione. I profili in alluminio grezzo di questi supporti richiamano l’estetica dei profili delle finestre.

Le fotografie degli stabilimenti sono caratterizzate da una visione fredda e analitica degli oggetti. Ricordano la fotografia industriale, ma si possono cogliere anche altri riferimenti. Mettono in rilievo la cura del dettaglio, il carattere laboratoriale e l’artigianalità che caratterizzano il processo produttivo. Graziani si avvicina prima al prodotto per poi allontanarsi: le forme dell’oggetto vengono astratte attraverso la composizione dell’immagine, offrendo un nuovo livello di osservazione. L’uso della luce esistente gli permette di catturare una prospettiva sempre diversa: pertanto quasi tutti i momenti di contemplazione risultano ugualmente decisivi secondo Graziani.
Picture Window Frame.
Stefano Graziani, window prototype,
Finstral Auna di Sotto, Italia 2022.
Picture Window Frame.
Stefano Graziani, window production line,
Finstral Scurelle, Italia 2022.
Lo studio OFFICE Kersten Geers e David Van Severen attinge a piene mani dalla teoria architettonica. Le bozze del progetto espositivo per lo Studio Friedberg rispecchiano già tale principio: “un insieme limitato di regole geometriche di base, all’interno delle quali si svolge la vita, in tutta la sua complessità.” Anche nell’allestimento per Graziani si trova la serie di profili in alluminio utilizzati per incorniciare i contenuti, quasi la vita dell’azienda Finstral – dalla produzione alla promozione dell’arte.

Questi profili a T, che ricordano un paravento, si ergono liberamente sulla superficie espositiva. Sostituiscono la classica superficie muraria e creano spazio per principi architettonici di penetrazione, continuazione, limitazione e inibizione: gli angoli risultanti restringono o ampliano la libertà di movimento delle persone presenti, soprattutto in relazione agli elementi spaziali circostanti, cambiando il senso della direzione e aprendo nuove prospettive.

L’esposizione Picture Window Frame verrà presentata in diversi luoghi: dopo Friedberg, sarà la volta di Italia e Belgio. Disponibile all’inaugurazione l’omonimo catalogo della mostra, pubblicato da a+m books.

Stefano Graziani (nato nel 1971) lavora al confine tra fotografia, arte e architettura. Le sue opere sono state esposte a livello internazionale da istituzioni come la Fondazione Prada a Milano o la Biennale di Architettura a Venezia e sono apparse in numerose pubblicazioni. Ha anche pubblicato diversi libri come autore. Collezioni pubbliche e private come il Canadian Centre for Architecture (CCA) di Montreal, la Fondazione Prada di Milano o il Museo MAXXI di Roma hanno acquisito le sue opere. Stefano vive a Trieste e insegna fotografia all’Università Iuav di Venezia oltre che alla NABA di Milano e all’ISIA di Urbino.
stefanograziani.com

OFFICE Kersten Geers David Van Severen è stato fondato nel 2002 da Kersten Geers e David Van Severen. OFFICE è conosciuto per la sua architettura idiosincratica, in cui si affiancano realizzazioni e progetti teorici. I progetti sono diretti, spaziali e saldamente radicati nella teoria dell’architettura. Lo studio riduce la creazione architettonica alla sua vera essenza e forma originale: un insieme limitato di regole geometriche di base, all’interno delle quali si svolge la vita, in tutta la sua complessità. Dalla sua fondazione OFFICE Kersten Geers David Van Severen si è affermato come uno degli studi più apprezzati e rinomati della scena belga, nonché come una delle voci più originali dell’architettura contemporanea. OFFICE si occupa di progettazione architettonica e urbanistica, operando in diversi ambiti – dall’arredamento a masterplan – sia in Belgio che a livello internazionale. A questa pratica si affiancano la ricerca e l’insegnamento accademico.
officekgdvs.com
Picture Window Frame.
OFFICE Kersten Geers David Van Severen
Picture Window Frame.
Stefano Graziani
Interessato a proseguire con la lettura?
Scopra di più qui.
Inno alla normalità.
Inno alla normalità.
Inno alla normalità.
Da anni la scena architettonica belga entusiasma con edifici eccezionalmente normali. Casualità o filosofia?
Framing Light.
Framing Light.
Pensare alla luce e avere idee luminose: chi costruisce deve saper fare entrambe le cose. Otto domande ad architetti provenienti da tutta Europa.
Entro il 2030 Finstral sarà CO<sub>2</sub>-neutra.
Entro il 2030 Finstral sarà CO<sub>2</sub>-neutra.
Per una realtà a conduzione familiare come Finstral, pensare a lungo termine e agire nel rispetto delle risorse è parte integrante della cultura aziendale.
 
PageConfig.OriginalHttpReferrer: -
PageConfig.OriginalQueryString: