Legno.
Legno.
Caldo e accogliente.
Légno s. m. [lat. lĭgnum].

In botanica, complesso di elementi istologici che si trova nei fusti, nei rami e nelle radici delle piante vascolari; […]
Fonte: treccani.it, tutti i diritti riservati

Tutti noi abbiamo un legame particolare con questo materiale naturale che è stato tra i primi componenti edili utilizzati dall’uomo. Finstral propone finestre con rivestimenti interni in legno massiccio di rovere o abete disponibili in 14 diverse colorazioni. Trovandosi sulla parte interna del serramento – e quindi non esposto agli agenti atmosferici – il legno non si deteriora e richiede una manutenzione davvero minima. Nello stabilimento Finstral di Oppeano (VR) utilizziamo legno di provenienza regionale: abete dell’Alto Adige e rovere della Slovenia. Realizziamo i profili in legno, li tagliamo, li coloriamo con vernici idrosolubili ed ecologiche, e infine li assembliamo per dare forma alla finestra finita. Legno duro o dolce: poiché il nucleo funzionale del serramento è sempre in PVC, la quantità di legno che utilizziamo è minore rispetto a quella impiegata da altri produttori. Il risultato estetico è paragonabile all’aspetto di una finestra realizzata completamente in legno, con il vantaggio che rispetta le risorse naturali del pianeta.

Questi contenuti sono tratti dal magazine Finstral F_02. Richieda qui la Sua copia gratuita: finstral.com/f02
Legno.
Legno.
Legno.
Legno.
Legno.
Interessato a proseguire con la lettura?
Scopra di più qui.